Home » Blog & Curiosità » Lista delle lingue più studiate in Italia nel 2022

Secondo vari studi portati avanti da Ethnologue, l’italiano è la quarta lingua più studiata al mondo. Ma qual è invece la lingua più studiata in Italia?

In Italia la lingua più studiata è l’inglese. Ciò non stupisce in quanto l’inglese è parte del programma scolastico italiano.

Secondo una ricerca condotta nel 2019 e pubblicata su statista.com, nelle scuole superiori italiane il 99,6% degli studenti ha delle ore d’inglese all’interno del programma.

Inoltre l’inglese è la lingua più diffusa e richiesta anche sui luoghi di lavoro, il che porta molte persone ad impararlo anche dopo la scuola dell’obbligo.

Stimare il numero di lingue studiate in Italia non è semplice, in quanto ad oggi l’apprendimento linguistico è quasi del tutto digitalizzato. Molti infatti scaricano app per studiare le lingue, cercano corsi gratuiti su YouTube, o utilizzano piattaforme dove poter fissare appuntamenti con dei tutor.

Tutti questi metodi, al contrario dell’iscrizione ai corsi promossi da enti privati/statali, non sono tracciabili. Per questo motivo, l’approccio che ho utilizzato per capire quali sono le lingue più studiate in italia, è stato quello di capire cosa gli italiani cercassero su Google utilizzando la semplice equazione “se c’è interesse nel capire come imparare una lingua specifica, allora siamo davanti ad uno studente”.

Qui di seguito c’è il risultato della ricerca.

Lista delle lingue più studiate in Italia

Infobrafica a barre delle lingue più studiate in italia

1. Inglese

In prima posizione c’è l’inglese con una media di circa 850’000 ricerche all’anno. il risultato non sorprende, in quanto si sta parlando della lingua più studiata al mondo e che ricopre un ruolo fondamentale al giorno d’oggi. È in tutti i programmi scolastici di ogni livello, è presente in diversi corsi universitari, ed è totalmente sdoganato nella vita di tutti i giorni.

2. Spagnolo

Staccato di molto con circa 135’000 ricerche annuali troviamo lo spagnolo. Anch’esso è parte di alcuni programmi scolastici, ma come seconda lingua. È spesso abbinato all’inglese per la semplicità con cui può essere appreso dagli italiani, ma sapendo che potrà tornare utile in quanto è una delle lingue più diffuse al mondo.

3. Francese

Al terzo posto con 120’000 ricerche annuali c’è il francese. Non sorprende che sia presente così in alto e vicino allo spagnolo. Infatti come lo spagnolo è spesso scelto dagli istituti scolastici come seconda lingua all’interno del programma.

4. Tedesco

Numeri simili per il tedesco con 115’000 ricerche annuali. Il tedesco è meno comune rispetto alle altre due lingue, ma è possibile studiarlo nei licei linguistici. Tuttavia è sempre più richiesto all’interno del mondo del lavoro, soprattutto per posizioni da segretari o help-desk. Questo è probabilmente il motivo per cui si trova così vicino al francese.

5. Giapponese

La prima sorpresa è il giapponese che occupa la quinta posizione con 80’000 ricerche annuali. Sebbene non sia una lingua particolarmente diffusa nel mondo, e poco richiesta a livello lavorativo, il giapponese è spesso studiato dalle fasce più giovani della popolazione italiana che vedono nella cultura e intrattenimento giapponese un’ispirazione per apprenderlo.

6. Russo

Staccato a 41’500 ricerche annuali troviamo il russo. È una lingua molto diffusa nel mondo, ma molto difficile da imparare. Questo non scoraggia però gli studenti che comunque vedono nel russo un’ottima opportunità sia perché la Russia fa parte dei paesi BRIC, sia perché è una delle lingue ufficiali dell’ONU.

7. Cinese

Il cinese segue molto da vicino il russo con 41’100 ricerche. Ad oggi il cinese è una delle lingue più richieste nel mondo del lavoro a seguito del gran numero di aziende italiane che sono dentro il mercato cinese o che collaborano con aziende cinesi.

8. Arabo

A sorpresa in ottava posizione c’è l’arabo con 37’000 ricerche annuali. L’arabo è una delle lingue più affascinanti da studiare, in quanto presenta diversi dialetti e accenti che possono risultare anche molto diversi a seconda del paese. A questo dato si somma anche una parte di residenti di fede islamica che hanno l’interesse di imparare a parlare l’arabo standard.

9. Coreano

Il coreano è famoso per il suo intuitivo e affascinante sistema di scrittura. Dalla diffusione internazionale del k-pop, molti fan del genere (e non solo), hanno iniziato a studiarlo più per passione che per reale interessi lavorativi. Ciò ha portato il coreano ad essere la nona lingua più studiata in italia con circa 35’000 ricerche annuali.

10. Portoghese

In decima posizione c’è il portoghese che si assesta a 21000 ricerche annuali. Essendo una lingua molto simile all’italiano e allo spagnolo, è spesso appreso da coloro che già conoscono la seconda. Pur avendo solo due varianti principali, il portoghese europeo e il portoghese brasiliano, è una lingua con multipli accenti, slang e sfumature che la rendono affascinante da studiare.

Riassunto della ricerca

Infografica delle lingue più studiate in italia in percentuale

In altri termini, per ogni 100 italiani…

  • 58 studiano inglese
  • 9 studiano spagnolo
  • 8 studiano francese
  • 8 studiano tedesco
  • 5 studiano giapponese
  • 3 studiano russo
  • 3 studiano cinese
  • 3 studiano arabo
  • 2 studiano coreano
  • 1 studia portoghese

Lingue artificiali e “fantastiche” studiate dagli italiani

Quando si parla di studiare una lingua, non sempre ci si riferisce alle classiche lingue parlate realmente dalla popolazione. Infatti esiste una categoria di lingue “artificiali” che sono state create ad-hoc per adempiere ad una certa funzione.

L’esperanto è la più famosa tra le lingue artificiali, e in Italia circa 240 persone all’anno hanno desiderio di studiarlo. Sebbene non sia utilizzato dalla gente comune, è possibile vederlo utilizzato dalle community di linguisti più attive.

Discorso diverso per le lingue artificiali “fantastiche”, che al contrario dell’esperanto sono state create per poter essere utilizzate in opere cinematografiche o nella narrativa come ad esempio il Klingon, la famosa lingua dell’omonima razza aliena di Star Trek.

Tra queste, in Italia le lingua più amate sono quelle di R. R. Tolkien dove possiamo trovare i dialetti Elfici come il Quenya e il Sindarin (ideata dallo scrittore R. R. Tolkien) con circa 1700 ricerche annuali.

George R. R. Martin e il Trono di Spade si trovano al secondo posto con il Dothraki e l’alto Valyriano con rispettivamente 460 e 120 ricerche.

All’ultimo posto c’è proprio il Klingon con poco più di 100 ricerche all’anno.

La situazione dei dialetti

Ebbene sì, tante persone non sempre vogliono studiare inglese o altre lingue più o meno comuni, ma cercano di imparare un dialetto. Ecco quali sono i più studiati:

  1. Napoletano: 6600 ricerche
  2. Romano: 2640 ricerche
  3. Veneto: 1560 ricerche
  4. Siciliano: 1440 ricerche
  5. Milanese: 840 ricerche
  6. Calabrese: 600 ricerche
  7. Sardo: 360 ricerche
  8. Bergamasco: 160 ricerche
  9. Fiorentino: 125 ricerche
  10. Ladino: 120 ricerche
  11. Lombardo: 100 ricerche

Lista completa delle lingue più studiate in Italia

Qui di seguito la lista completa della ricerca.