Home » Migliori App » Migliori 10 app per scambi linguistici nel 2024 (Chat & Altro)

Se stai cercando le migliori piattaforme per contattare madrelingua, sei nel posto giusto.

Negli ultimi anni le app di scambio linguistico si sono moltiplicate.

Per questo motivo, con l’aiuto della mia esperienza sul campo, ho raggruppato quelle degne di nota.

Riassumendo, queste sono le migliori app per scambi linguistici:

  1. HelloTalk: La migliore app per scambi linguistici
  2. Tandem: Per chattare in lingua straniera
  3. Slowly: Per un tandem linguistico duraturo
  4. Lingbe: Per conversare a voce
  5. Speaky: Grande servizio gratuito
  6. Italki: Per cercare tandem professionisti
  7. HiNative: Ottima per sciogliere i dubbi
  8. Busuu: Per apprendere e praticare
  9. Monchats: Per scambi linguistici con lingue asiatiche
  10. Bottled: Per trovare tandem casuali

Se sei interessato a sapere il perché delle mie scelte, puoi continuare a scorrere e leggere gli approfondimenti per ogni posizione.

Le migliori 10 app per scambi linguistici

1. HelloTalk

logo dell'app hellotalk

HelloTalk è un’app per scambi linguistici completa. Infatti, il servizio offerto non si limita solo a offrire una chat tra utenti, ma permettono anche di condividere e commentare le pubblicazioni degli altri utenti, lasciando all’occorrenza anche dei like. HelloTalk è gratis, ma offre anche un piano a pagamento per ottenere dei servizi aggiuntivi.

Visita HelloTalk - Inizia a chattare con madrelingua!

2. Tandem

logo dell'app tandem

All’interno di Tandem potrai sia chattare con altri utenti, sia pagare un tutor certificato per praticare le tue lingue di studio. Con questa app potrai trovare il tuo tandem linguistico ideale, e potrai interagire tramite chat, audio, o video chat. Potrai impostare inoltre la tua città, in modo da trovare altri tandem vicino a te con cui incontrarti dal vivo.

Visita Tandem - L'app leader per tandem linguistici!

3. Slowly

logo dell'app slowly

Slowly è un’app di corrispondenza virtuale, ovvero permette di inviare e ricevere lettere virtuali: più il tuo amico di penna è lontano, più la lettera impiegherà ad arrivare a destinazione. Slowly è totalmente gratuita, e le uniche funzionalità premium non inficiano sull’esperienza di utilizzo.

Visita Slowly - Pratica le lingue coi tuoi amici di penna!

4. Lingbe

logo dell'app lingbe

Se cerchi un’app per scambi linguistici che limiti la presenza di account falsi, Lingbe è la scelta migliore. Lingbe ti metterà in contatto con un tandem casuale tramite chiamata vocale. Se tu e il tuo tandem andrete d’accordo, allora Lingbe vi permetterà di iniziare anche a chattare.

Visita Lingbe - Per videochiamate e note audio!

5. Speaky

logo dell'app speaky

Speaky è una delle principali chat per praticare lingue straniere, in quanto presenta utenti iscritti da oltre 180 paesi per un totale di oltre 110 lingue parlate. Come per altre app, trovare un partner di scambio con cui chattare è molto semplice grazie al fatto che migliaia di persone sono online in ogni momento.

Visita Speaky - Fai pratica in oltre 110 lingue!

6. Italki

logo dell'app italki

Italki è l’app perfetta per conversare in lingua e fare pratica. Su Italki potrai trovare l’insegnante o il partner perfetto per le tue necessità grazie al dettagliato filtro di ricerca. Oltre a questo, su Italki sarà possibile anche creare delle flashcard utilizzando i vocaboli incontrati precedentemente col proprio parther di scambio.

Visita Italki - Trova il tutor perfetto per te!

7. HiNative

logo dell'app hinative

HiNative è un’app di tipo Q&A, ovvero permette di fare domande e ricevere risposte direttamente dai madrelingua. Se sei interessato a brevi scambi linguistici, dove potrai aiutare altri utenti o essere aiutato nelle tue richieste, HiNative è una buona alternativa.

Visita HiNative - Il miglior servizio per QnA a tema linguistico!

8. Busuu

logo dell'app busuu

Con Busuu potrai non solo seguire dei corsi di lingua, ma potrai anche scrivere dei testi e farli correggere da utenti madrelingua. I tuoi contatti, quindi, potranno darti dei feedback e aiutarti nell’apprendimento della lingua. Tuttavia, per accedere a questa funzione social è necessaria una sottoscrizione a Busuu Premium Plus.

Visita Busuu - Correggi ora gli errori che commetti più spesso!

9. Monchats

logo dell'app monchats

Usare Monchats è semplice: personalizza il tuo mostriciattolo, presentati con una nota di vocale di 30 secondi, ascolta quelle di altri utenti, metti un like, e se c’è un match potrete iniziare a chattare. L’app presenta moltissimi utenti asiatici, che la rende perfetta per trovare un tandem linguistico di quella regione del mondo.

Visita Monchats - Invia note vocali col tuo alter-ego!

10. Bottled

logo dell'app bottled

Bottled è un’app per scambi linguistici online diversa dal solito: crea un messaggio da inserire in una bottiglia, lanciala in mare, e falla arrivare ad un utente casuale. L’utente potrà decidere di rilanciarla in mare, ma se deciderà di tenerla potrete iniziare a chattare.

Visita Bottled - Comunica con messaggi in bottiglia!

Come funziona un tandem linguistico?

In un tandem linguistico ci sono due persone che si aiutano a vicenda nell’apprendimento di una o più lingue.

In genere negli scambi linguistici di questo tipo, l’interlocutore è madrelingua dell’idioma che si vorrebbe studiare.

In altre parole, se Luca è madrelingua italiano e vuole imparare spagnolo, il suo tandem ideale sarebbe una persona madrelingua spagnola che vorrebbe apprendere l’italiano.

Le app che permettono di chattare in lingua straniera infatti, permettono a ogni utente di impostare alcuni parametri tra cui:

  • Quali lingue parlano
  • A che livello parlano le lingue selezionale
  • Che lingue vorrebbero imparare

In questo modo, chiunque voglia iniziare uno scambio linguistico online potrà trovare il proprio tandem.

Come sfruttare al meglio le app di tandem linguistico

Per trarre il meglio dagli scambi linguistici online è necessario seguire tre semplici regole:

  • Non pensare agli errori
  • Trova un interlocutore paziente
  • Dedica del tempo alla conversazione

Fare errori è parte integrante del processo di apprendimento. Le chat di scambio linguistico sono popolate da studenti di lingua, i quali affrontano giornalmente le tue stesse difficoltà.

Purtroppo, non tutti sono pazienti allo stesso modo. Alcuni utenti si stancano di correggere continuamente, o di dover aspettare magari 10 minuti per una risposta ben elaborata da parte di uno studente alle prime armi con una lingua. Come succede in altri ambiti, serve del tempo per trovare la persona giusta con cui praticare.

Le app per imparare lingue chattando non devono essere trattate come l’app di messaggistica istantanea che si utilizza per parlare con la famiglia e gli amici. Al contrario, se vuoi migliorare, devi ritagliare un po’ di tempo per praticare attivamente la lingua.

È possibile imparare le lingue chattando?

Imparare le lingue chattando è possibile.

Tuttavia, per far sì che l’apprendimento sia efficace, è necessario che la lingua di studio sia quanto più simile alle lingue che già si conoscono.

Per fare un esempio, difficilmente si potrà imparare il giapponese chattando con madrelingua giapponesi. Però è altamente probabile riuscire a imparare lingue come lo spagnolo e il portoghese utilizzando solo le chat.

In ogni caso è necessario armarsi di estrema pazienza, perché imparare le lingue straniere con un tandem è complesso.

Sebbene fare pratica dal giorno 1 sia un’ottima cosa, senza il giusto tandem o la giusta esperienza nell’apprendimento di lingue, è molto facile trascinarsi degli errori e delle cattive abitudini che saranno molto difficili da correggere nel futuro.

Quindi per apprendere lingue più complesse è necessario integrare la pratica con un’app per studiare le lingue.