Home » Migliori App » Classifica delle migliori app per imparare il norvegese nel 2024 (gratis e non)

In questo articolo potrai trovare le principali alternative per studiare il norvegese Bokmål, ovvero la variante parlata nella capitale e compresa dall’85% dei norvegesi.

Le migliori app per imparare il norvegese sono:

  1. Pimsleur: per una buona pronuncia in norvegese
  2. Babbel: migliore app per studiare norvegese
  3. Mondly: migliore app di norvegese per principianti
  4. Duolingo: migliore app gratuita per imparare norvegese
  5. Italki: per trovare tutor di norvegese
  6. Memrise: app per immergersi nel norvegese
  7. Ling App: miglior chatbot per imparare norvegese
  8. LingQ: app per leggere il norvegese
  9. Drops: migliore per imparare vocaboli norvegesi
  10. Clozemaster: per imparare il norvegese giocando

Le migliori 10 app per studiare il norvegese

1. Pimsleur

logo dell'app pimsleur

Col metodo di apprendimento di Pimsleur potrai imparare norvegese senza fatica. Infatti, basa le lezioni sulla ripetizione continua e ragionata di parole e frasi pronunciate da parlanti madrelingua. Il corso di norvegese di Pimsleur è quindi ottimo per iniziare ad apprendere la lingua in maniera naturale, tuttavia, non è gratuito.

Visita Pimsleur

2. Babbel

logo di babbel

Babbel offre un corso di norvegese totalmente in italiano. Babbel ha un metodo di insegnamento completo, che ti permetterà di praticare il norvegese attraverso flashcards, dialoghi e molto altro. Inoltre, potrai praticare la pronuncia delle parole con alcuni esercizi dedicati. L’app, in ogni caso, non è gratuita ma offre un periodo di prova.

Visita Babbel

3. Mondly

Mondly offre un corso completo per ogni categoria di studente: dai principianti alle aziende che hanno bisogno di formare il proprio personale. Le lezioni sono altrettanto complete: il corso di norvegese comprende esercizi sul vocabolario, di pronuncia, di conversazione e anche dei piccoli appunti sulla grammatica.

Visita Mondly - Sfrutta le sue funzionalità VR!

4. Duolingo

Il corso di norvegese offerto da Duolingo è gratis dall’inizio alla fine, il che è perfetto per tutti coloro che vorrebbero studiare senza alcun impegno. Le lezioni di norvegese sono offerte solo in lingua inglese; quindi, se non si conosce questa lingua bisognerà prima impararla.

Visita Duolingo - Non esiste un servizio più user-friendly!

5. Italki

logo dell'app italki

Su Italki potrai pagare per delle lezioni private di norvegese. Sulla piattaforma potrai trovare oltre 20 tutor norvegesi che ti potranno aiutare nell’apprendimento, o ti potranno creare un percorso di apprendimento su misura. Ogni tutor, inoltre, offre una lezione gratuita in modo che tu possa testare gratuitamente il loro metodo di insegnamento.

Visita Italki - Trova il tutor perfetto per te!

6. Memrise

logo dell'app memrise

Memrise punta tutto sul farti immergere nella lingua e nella cultura norvegese grazie alla presenza di migliaia di mini-video che ti accompagneranno nell’apprendimento. Ciò che rende ottimo Memrise, inoltre, è il fatto che ti farà apprendere solo ed esclusivamente ciò che ti potrà realmente servire semmai dovessi visitare la Norvegia.

Visita Memrise - Per evitare tutto ciò che potrebbe non servirti in una lingua!

7. Ling App

logo dell'app ling app

Il corso di norvegese di Ling App è molto semplice e divertente da seguire. Le lezioni durano circa 10 minuti, e sono piene di minigiochi e quiz che rendono l’apprendimento leggero. Il corso, tuttavia, è disponibile solo in lingua inglese. Oltre a questo, Ling App permette anche di praticare il norvegese con un chatbot interattivo.

Visita Ling App - Per divertirsi imparando!

8. LingQ

LingQ oltre ad offrire un corso di norvegese classico, permette anche di consultare diversi media in lingua. Ciò rende LingQ un ottimo luogo dove studiare e potenziare la propria comprensione del norvegese grazie all’ampia disponibilità di mini-storie, notizie, libri e podcast.

Visita LingQ - Per imparare lingue attraverso i tuoi media preferiti!

9. Drops

Drops è basata sull’apprendimento del lessico. Nel corso di norvegese offerto, imparerai a conoscere, leggere e pronunciare oltre 1000 parole in norvegese. Drops inoltre è gratuita, tuttavia per chi lo vorrà, sono disponibili anche features premium per i clienti paganti.

Visita Drops - Ti impegna solo per qualche minuto al giorno!

10. Clozemaster

logo dell'app clozemaster

Con Clozemaster potrai divertirti studiando norvegese come se stessi giocando a un vecchio cabinato arcade. La grafica è pixellosa e all’interno della piattaforma di apprendimento le tue performance sugli esercizi verranno valutate con un punteggio. Se vuoi usare Clozemaster per imparare norvegese, però, dovrai già conoscere l’inglese.

Visita Clozemaster

È meglio imparare il Bokmål o il Nynorsk?

Ad oggi, è meglio imparare il Bokmål in quanto è la versione più diffusa in Norvegia essendo utilizzato da circa l’85% della popolazione.

Una volta che avrai imparato il Bokmål potrai passare al Nynorsk in modo da comprendere meglio le differenze tra le due varianti.

Le due forme di norvegese sono infatti molto simili, e non avrai alcun problema a studiare la seconda una volta imparata bene la prima.

Per fare un esempio pratico, ecco qui di seguito la dichiarazione universale dei diritti umani (presa da Wikipedia) in entrambe le versioni. Come puoi notare, le parole in grassetto sono quelle che cambiano da una versione all’altra, ma a grandi linee il testo rimane identico.

Bokmål: Alle mennesker er født frie og med samme menneskeverd og menneskerettigheter. De er utstyrt med fornuft og samvittighet og bør handle mot hverandre i brorskapets ånd.

Nynorsk: Alleh mennesker er født til frihet og med samme menneskeverd og menneskerettigheter. De har tilegnet seg fornuft og samvittighet og må leve med hverandre som brødre.

Si può imparare il norvegese gratuitamente e online?

Il norvegese non è di certo una lingua semplice per un italiano, ma è possibile impararlo in meno di 12 mesi se c’è dedizione.

Il norvegese, essendo una lingua germanica, assomiglia molto al tedesco ma soprattutto al Danese che ha influenzato il norvegese Bokmål. Quindi, se parli una di queste due lingue, sei sicuramente avvantaggiato e avrai bisogno di molto meno tempo per impararlo rispetto alla media.

In ogni caso, per imparare il norvegese hai bisogno di due cose:

  • Un corso che ti spieghi le basi della lingua;
  • Una persona che ti aiuti.

Per quanto riguarda il corso, in alto c’è la selezione delle principali app che offrono corsi di norvegese. I corsi offerti, è bene ricordarlo, fanno riferimento alla variante Bokmål.

Per quanto riguarda invece il secondo punto, attraverso le app per scambi linguistici potrai trovare parlanti madrelingua con i quali interagire.