Home » Migliori App » Classifica delle migliori app per imparare hindi nel 2024 (gratis e non)

Se cerchi delle app per imparare hindi, qui c’è una buona selezione.

Siccome il mio obiettivo è quello di aiutarti a scegliere la migliore per le tue esigenze, ogni app in questa lista è diversa dalle altre.

Quindi, le migliori app per imparare l’hindi sono:

  1. Pimsleur: migliore app per imparare hindi in generale
  2. Rosetta Stone: migliore app a pagamento
  3. Drops: migliore per imparare vocaboli hindi
  4. Duolingo: migliore app gratuita per imparare l’hindi
  5. Mondly: migliore app di hindi per principianti
  6. Italki: per trovare tutor di hindi
  7. Mango Languages: miglior corso base di hindi
  8. Ling App: miglior chatbot per imparare l’hindi
  9. Clozemaster: per imparare l’hindi giocando
  10. Beelinguapp: per praticare l’hindi con audiolibri

Le migliori 10 app per studiare l’hindi

1. Pimsleur

logo dell'app pimsleur

Con il metodo Pimsleur potrai apprendere l’hindi in tempi rapidissimi. Attraverso l’applicazione di Pimsleur imparerai a parlare fin da subito senza concentrarti sulla grammatica, la sintassi e altre parti “noiose” dell’apprendimento. Questo ti permetterà di imparare hindi in maniera naturale con un’ottima pronuncia.

Visita Pimsleur

2. Rosetta Stone

Rosetta Stone offre un metodo di insegnamento estremamente complesso e all’avanguardia, tanto che viene spesso scelta dalle università come supporto ausiliario allo studio. Con Rosetta Stone imparerai l’hindi in maniera naturale e potrai perfezionare la pronuncia grazie al loro software di riconoscimento vocale brevettato.

Visita Rosetta Stone (50% di sconto fino al 30/09/24)

3. Drops

Drops è un’app che si basa interamente sull’apprendimento del vocabolario. Questo approccio può essere ottimo per iniziare a studiare il vocabolario di base e allo stesso tempo praticare un po’ la lettura dell’alfabeto hindi. Inoltre, con Drops Scripts, potrai praticare anche la scrittura dell’alfabeto hindi.

Visita Drops - Ti impegna solo per qualche minuto al giorno!

4. Duolingo

Se cerchi un corso di hindi gratuito al 100%, dall’inizio alla fine, Duolingo è l’app che fa per te. Le lezioni sono rapide, semplici e divertenti da seguire. Inoltre, coprono una vasta gamma di esercizi che vanno dal ripasso dei vocaboli alla pratica della pronuncia. Tuttavia, devi sapere anche che il corso è offerto solamente in inglese.

Visita Duolingo - Non esiste un servizio più user-friendly!

5. Mondly

logo dell'app mondly

Se non sai bene come approcciare l’hindi, o su cosa ti vuoi focalizzare, Mondly è ottima perché è un’app estremamente versatile. Gli esercizi sono estremamente vari, come anche gli argomenti che affronterai nel corso di hindi. La prima parte del corso è gratuita, ma per il corso completo bisognerà sottoscrivere un abbonamento.

Visita Mondly - Sfrutta le sue funzionalità VR!

6. Italki

logo dell'app italki

Se cerchi un tutor, su Italki potrai trovare e contattare oltre 150 insegnanti di lingua hindi. Ognuno di questi offre una lezione gratuita, ma essendo professionisti, hanno una loro tariffa che verrà applicata dalla seconda lezione in poi. Con loro potrai personalizzare il tuo piano di studio, oltre che praticare la lingua hindi.

Visita Italki - Trova il tutor perfetto per te!

7. Mango Languages

mango languages app

Mango Languages è una piattaforma e-learning che offre un’estesa gamma di corsi di lingua, tra cui figura anche l’hindi. All’interno del corso di hindi di Mango Languages affronterai sia la lingua (grammatica, pronuncia e vocabolario), ma imparerai anche a conoscere la cultura indiana per una comprensione a 360° del paese.

Visita Mango Languages

8. Ling App

logo dell'app ling app

Il corso di hindi di Ling App risulta particolarmente utile per tutte le età in quanto c’è il giusto mix tra divertimento ed efficacia delle lezioni. Oltre a questo, su Ling App potrai praticare l’hindi direttamente con un chatbot interattivo. Tuttavia, il corso di hindi su Ling App è disponibile solo in lingua inglese.

Visita Ling App - Per divertirsi imparando!

9. Clozemaster

logo dell'app clozemaster

Ogni lezione su Clozemaster si svolge nel seguente modo: ti verrà mostrata una frase in hindi e la sua relativa traduzione, e il tuo compito sarà scegliere la parola corretta per riempire lo spazio. La grafica pixellosa ricorda i primi giochi arcade, e ogni risposta corretta ti farà guadagnare dei punti.

Visita Clozemaster

10. Beelinguapp

Beelinguapp presenta una buonissima collezione di audiolibri in hindi forniti di relativa traduzione. In breve, potrai scegliere un audiolibro e il testo in hindi scorrerà insieme a quello tradotto. Se incontri una parola che non conosci, puoi salvarla nel tuo “vocabolario” personale in modo da poterla ripassare in seguito.

Visita Beelinguapp - Inizia oggi ad ascoltare audiolibri in oltre 10 lingue!

È difficile studiare l’hindi online?

L’hindi è una lingua complessa, quindi va da sé che sarà sempre difficile studiarla (online o meno).

Al contrario di quello che si possa pensare, l’alfabeto hindi (più propriamente detto “devanagari”, o “scrittura della città divina“) non è la parte più difficile della lingua. Con un’app dedicata come Drops Scripts potrai imparare a scrivere e leggere l’alfabeto hindi in tempi relativamente rapidi.

Ciò che è realmente complesso è la grammatica e la differenza lessicale rispetto all’italiano o altre lingue a cui potremmo essere abituati (inglese, spagnolo, francese o tedesco).

Essendo così diversa e “lontana”, la lingua hindi risulterà quindi un avversario ostico da affrontare. Tuttavia, con qualche accorgimento si potrà fare in modo che tutto fili liscio.

Sfruttare al meglio i corsi di lingua hindi offerti su app

Frequentare un corso di lingua hindi è solo la punta dell’iceberg. Per riuscire ad imparare questa meravigliosa lingua è necessario fare un passettino in più:

  • Devi praticare l’hindi giornalmente
  • Devi immergerti nella lingua e cultura hindi
  • Devi essere costante nello studio

La pratica di una lingua è sempre un elemento imprescindibile, ma lo è a maggior ragione per lingue complesse e difficili come l’hindi. Praticare l’hindi è semplicissimo in quanto online sono presenti miliardi di parlanti madrelingua che puoi contattare in ogni momento con app dedicate.

L’immersione è altrettanto importante perché ti permetterà di assimilare la lingua hindi più velocemente. Se pensi che sia necessario andare in India per fare ciò, ti sbagli di grosso. Il primo passo è contattare parlanti madrelingua, mentre il secondo è quello di circondarsi della lingua hindi in ogni momento della giornata. Puoi ad esempio seguire YouTuber che fanno video in hindi, oppure puoi ascoltare musica e vedere film in lingua hindi.

Infine, tutto questo dev’essere fatto in maniera costante. Ci saranno dei momenti in cui ti scoraggerai e inizierai a mollare la presa, ma è necessario ricordarsi che l’apprendimento dell’hindi è un percorso lungo che (con la giusta mentalità e pazienza) riuscirai a portare a termine. Quindi trova il tuo ritmo: che siano 30 minuti al giorno o 2 ore non importa. Ciò che importa è che tu riesca a dedicare all’hindi del tempo ogni giorno.