Home » Migliori App » Classifica delle migliori app per imparare l’esperanto nel 2024 (gratis e non)

L’esperanto è una lingua artificiale nata nella seconda metà del 1800.

È una delle lingue ausiliarie internazionali (LAI) più diffuse al mondo con oltre 2 milioni di parlanti, e ad oggi sono presenti diverse app per impararlo.

Per riassumere il contenuto dell’articolo, le migliori app per imparare esperanto online sono:

  1. LingQ: migliore app per studiare esperanto
  2. Duolingo: migliore app gratuita per imparare esperanto
  3. Drops: migliore per imparare vocaboli in esperanto
  4. Italki: per studiare esperanto insieme ai tutor
  5. Clozemaster: per imparare l’esperanto divertendosi
  6. Tandem: per praticare l’esperanto
  7. Cudoo: corso low-cost di esperanto
  8. Memrise: buon corso base di esperanto

Le migliori 8 app per studiare l’esperanto

1. LingQ

LingQ è un’ottima alternativa alle altre app, perché permette all’utente di apprendere la lingua utilizzando il media e gli argomenti che più preferisce. Offre oltre 1000 ore di lezione disponibili, e inoltre permette di salvare le parole nuove in un database in modo da poterle recuperare e ripassare in un secondo momento.

Visita LingQ - Per imparare lingue attraverso i tuoi media preferiti!

2. Duolingo

Duolingo è conosciuta internazionalmente per fornire un ambiente di apprendimento semplice e alla portata di tutti. Sebbene il corso di esperanto non sia disponibile in italiano, non dovrebbe essere un problema in quanto è comunque disponibile in inglese, spagnolo, portoghese, francese e cinese.

Visita Duolingo - Non esiste un servizio più user-friendly!

3. Drops

Drops è un’app che si fonda interamente sull’apprendimento visivo dei vocaboli. In ogni lezione si dovranno memorizzare delle parole accompagnate da illustrazioni originali, per un totale di oltre 2000 vocaboli. Quindi sebbene sia una buona alternativa, bisognerà affiancare lo studio con un’app per praticare le lingue.

Visita Drops - Ti impegna solo per qualche minuto al giorno!

4. Italki

logo dell'app italki

Su Italki potrai trovare circa 10 tutor che parlano esperanto, i quali ti potranno aiutare nell’apprendimento grazie a lezioni e corsi frontali personalizzati a seconda della tua persona. La prima lezione è generalmente gratuita, ma le seguenti richiederanno il pagamento di una tariffa variabile in base all’insegnante.

Visita Italki - Trova il tutor perfetto per te!

5. Clozemaster

logo dell'app clozemaster

Clozemaster è stata progettata per ricreare un’esperienza di apprendimento in stile RPG: più si avanza nelle lezioni, più punti si guadagnano, e più si avanza di livello. Le lezioni di esperanto non sono offerte in italiano, ma solo in inglese, tedesco, spagnolo, e infine giapponese.

Visita Clozemaster

6. Tandem

logo tandem

Una parte importante dello studio dell’esperanto, è la pratica. Sebbene non sia complesso trovare community online appassionate di questa lingua, Tandem offre la possibilità di trovare il partner di apprendimento perfetto. infatti, all’interno dell’app si potranno filtrare gli utenti per lingua, tra cui possiamo trovare l’esperanto.

Visita Tandem - L'app leader per tandem linguistici!

7. Cudoo

logo di cudoo

Cudoo è una grossa piattaforma e-learning che offre anche corsi di lingua esperanto. Il corso costa intorno ai 15$ e ti permetterà di imparare le basi della lingua. Il basso costo e la semplicità delle lezioni, lo rendono un’ottima alternativa se sei in cerca di un’app che faccia da ponte verso app che offrono corsi più avanzati.

Visita Cudoo

8. Memrise

logo dell'app memrise

Memrise permette agli utenti di creare corsi di lingua e di pubblicarli sulla piattaforma. Tra questi, potrai trovare diversi corsi di esperanto in lingua inglese. Tuttavia, è bene sottolineare che questi corsi non sono curati da Memrise, di conseguenza la qualità di questi non dipende da Memrise.

Visita Memrise - Per evitare tutto ciò che potrebbe non servirti in una lingua!

Quanto tempo serve per imparare l’esperanto?

Per imparare l’esperanto a livelli ottimi sono necessari circa 6 mesi, ma per riuscire ad avere le prime conversazioni sono sufficienti una decina di lezioni.

Queste sono le stime che ha fornito nel 2016 la presidente della FEI (Federazione Esperantista Italiana) Michela Lipari.

Infatti l’esperanto è costruito su base neolatina, il che lo rende estremamente semplice da imparare per un madrelingua italiano.

Per questo motivo, ipotizzando che ogni lezione di esperanto duri un’ora, in 10 ore potrai già vantare un livello di conversazione medio-basso.

Se inoltre riesci ad affiancare lo studio dell’esperanto alla pratica, magari con app dedicate, potrai ridurre il tempo necessario per parlare esperanto ad alti livelli.